Lettera alla scrittrice tragica e fatale Elsa Morante

Cara Elsa, come per Moravia, anche di te ho letto poco ma il motivo di questa parsimonia da lettrice nell’approfondire la tua narrativa è diverso. Anzi, diametralmente opposto. Se leggendo Gli indifferenti quasi mi veniva da inveire, per la loro assenza di emozioni, contro ai personaggi del tuo compagno e rivale artistico, la lettura de La …

Lettera alla scrittrice tragica e fatale Elsa Morante Leggi altro »

Condividi l'articolo se ti è piaciuto!