Home » Viaggi » Italia » Dove trascorrere il Capodanno 2018 in Italia

Dove trascorrere il Capodanno 2018 in Italia

mete per capodanno 2018 in italia

Consigli di viaggio per trascorrere il Capodanno 2018 in Italia.

Dove trascorrere il Capodanno in Italia? Il tempo stringe, se non vuoi rischiare di restare a casa devi farti venire qualche idea! E io lo zampino ce lo metto sempre: desidero suggerirti 4 mete italiane per vivere il prossimo Capodanno nella natura o in bellissime città d’arte.

Mete per il Capodanno in Italia

Perché trascorrere il Capodanno in Italia? In primo luogo, perché se non si riesce a prenotare un volo in aereo per tempo, per destinazioni europee, i prezzi arrivano alle stelle: m’è capitato con Amburgo, tappa che per quest’anno salta. L’Italia per noi italiani è facilmente raggiungibile in treno e in auto. L’unica eccezione, per quel che riguarda questo blog post, è la Sicilia: puoi anche arrivarci in nave o in aereo, ma non dovresti trovare prezzi eccessivamente salati. Fatte queste premesse, credo che sia proprio il caso di partire!

Capodanno 2018 in Basilicata

Andare in occasione del Capodanno 2018 in Basilicata è un’idea che attrae tantissimo anche me, anche se sono già stata di recente nei luoghi che sto per nominarti. Si tratta di un’esperienza unica tra natura e cultura, quindi completa per un viaggiatore instancabile e curioso.

capodanno in basilicata
Pietrapertosa

Potresti concederti il Capodanno in montagna e fare le vacanze sulle Dolomiti Lucane. Pietrapertosa e Castelmezzano non sono ad altissima quota: certamente nevicherà, ma non credo che siano indicate per andare a sciare. Questo forse per qualcuno è un vantaggio: mica tutti sanno andare sugli sci! I due paesi tra le cime lucane stanno diventando popolari, ma sono ancora abbastanza fuori dal turismo di massa. I panorami sono da presepe, la vita scorre tranquilla, le persone sono cordiali: immagino una baita, un calice di vino del Vulture o un aperitivo con birra lucana e peperoni cruschi, il camino acceso. Dalle Dolomiti Lucane puoi visitare altre località della Basilicata, come Craco e Tursi, nonché l’inimitabile Matera.

trascorrere il capodanno in basilicata dolomiti lucane

Trascorrere il Capodanno in Campania: Sorrento e Ischia

Come potevo non portarti a fare il Capodanno in Campania? Se per il Ponte dell’Immacolata 2017 ti ho suggerito di venire a trovarmi a Napoli, per l’Ultimo dell’anno ti suggerisco altre mete: Sorrento e Ischia.

capodanno a sorrento e costiera amalfitana

Sorrento è una cittadina graziosa, vivace, della quale mi viene spesso nostalgia. Mi piace camminare lungo il suo corso, mangiare il gelato da Primavera, guardare i negozietti che vendono abiti moda Positano, limoncello e ceramiche. Sicuramente Sorrento è l’alternativa più comoda ed economica per visitare la Costiera amalfitana, che si raggiunge da lì in pochissimo tempo. Sei anche vicino a Pompei! 

capodanno a ischia

Ischia è un microcosmo, che a Capodanno si anima e ti avvolge in tanta allegria. Come tutte le piccole isole, è una meta per vacanze tranquille, quando non è estate. Ho piacere di suggerirtela perché in ogni caso i suoi paesaggi sono incantevoli anche in inverno bellissimi, ma pure perché preserva la sua anima godereccia per tutto l’anno: perché non trascorrere il Capodanno 2018 alle terme? Hai di tanto da scegliere, tra i vari parchi termali: il Poseidon, il Negombo, il Castiglione. La trovo un’alternativa eccitante alle feste di piazza delle maggiori città d’Italia!

Capodanno in Toscana: Siena

capodanno 2018 in toscana a siena
Piazza del Campo

Chi mi conosce benissimo lo sa: un pezzetto di cuore è a Siena. Per il Capodanno in Toscana c’è l’imbarazzo della scelta: desidero proporti Siena perché la trovo di un fascino tutto suo. È una città d’arte, che adoro perché è ancora così tanto medievale nel suo aspetto da riuscire a trasportarti davvero indietro nel tempo. Amavo fermarmi ai bar, accompagnare il caffè con i ricciarelli, i tipici biscotti toscani delle feste. E poi vuoi mettere? Da Siena quanto ci metti a raggiungere la Valle del Chianti? Una volta che sei lì, visiti San Gimignano ma anche Monteriggioni, un gioiellino che ti consiglio di vedere di notte: nei dintorni è tutto buio, il cielo stellato è di una bellezza da togliere il fiato. Ad ogni modo, c’è sempre una buona ragione per andare in Toscana e tutto l’anno! 

Monteriggioni. Fonte: Wikipedia

In Sicilia per Capodanno

Il bello della Sicilia è che ha tante, tantissime cose da vedere anche lontano dalla bella stagione. Naturalmente, se come me ami tanto il mare, hai più soddisfazione in estate. Ad ogni modo, secondo me un Capodanno a Palermo ci sta tutto: è la Capitale della Cultura italiana del 2018. Quale migliore occasione per conoscere la città più eclettica della Trinacria? 

capodanno 2018 in sicilia a palermo

Molti dei più grandi e famosi centri siciliani si mostrano in stile squisitamente barocco: e vi dirò, non ho nulla da ridire! Basta che col pensiero rivada a Siracusa e Ortigia, che ho trovato incantevoli. Palermo è stratificata negli stili, rivela l’antico splendore di epoca saracena e normanna: il Palazzo dei Normanni e la cattedrale di Monreale sono tra le cose più belle che abbia mai visto. È una città che va vissuta nei vicoletti e nei mercati (Ballarò e Vucciria), assaggiata al volo, tra arancine e panelle. Di cultura a Palermo ce n’è tanta: onoriamola! 

2018 palermo capitale cultura italiana

Questi erano i miei suggerimenti per trascorrere il Capodanno 2018 in Italia. Personalmente, non so bene cosa farò: tanto l’importante è fare/vedere qualcosa di interessante. Dove ti piacerebbe andare? Hai altre idee? Dimmi, ché son curiosa! A presto ^_^

Condividi l'articolo se ti è piaciuto!

22 commenti su “Dove trascorrere il Capodanno 2018 in Italia”

  1. La Sicilia mi ispira tantissimo, soprattutto in inverno! Ci sono stata l’ultima volta una decina di anni fa, quindi è ormai un ricordo lontano. Ora ci penso da un po’, esattamente da quando ho assaggiato dei cannoli di una pasticceria siciliana che erano di una bontà unica ❤️

  2. Visto che sono già stata in tutte le mete che hai consigliato opterei per la Sicilia, sinceramente però vorrei visitarla quando è caldo per godermi anche le sue spiagge 🙂

    1. A me piace il freddo e mi piacerebbe passare il Capodanno sulla neve. Tuttavia, una volta farlo in spiaggia non mi farebbe mica schifo eheh

  3. Chiara Falsaperla

    mi fa piacere che tu abbia inserito la Sicilia nelle destinazioni per il Capodanno 2018 🙂 Ad essere onesta per Capodanno preferisco starmene tranquillamente a casa…anche se il mio sogno sarebbe quello di passare Natale e capodanno in qualche isola tropicale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.