Home » Viaggi » Per chi ama viaggiare » Viaggi del 2016: il mio #TravelDreams2016

Viaggi del 2016: il mio #TravelDreams2016

I miei viaggi del 2016 vedano ancora come prima protagonista l’Italia: amo conoscere il paese in cui vivo! Nei miei desideri figura Mantova, ma non solo. Per l’Europa, in vetta si trovano Spagna e Portogallo. Ecco quindi il mio #TravelDreams2016!

Gli spostamenti durante il 2015 sono stati brevi ma numerosi. Tirando le somme, ho visitato tre nuove città italiane e, per la prima volta, sono stata in su un’isola greca. Ho rivisto Bologna, Venezia ed Ischia; per la prima volta mi sono spostata da sola e ho visitato Milano. A dirla tutta, mi sono trattata fin troppo bene per le mie possibilità, per cui cercherò di essere realista nel definire i mie viaggi del 2016, anno che inizierà con il Capodanno in Francia, a Lione.

viaggi 2016 mantova  

Tra i miei desideri ci sono Mantova e Matera. Per entrambe, il desiderio di visitarle non dipende dal loro essere state nominate capitali della cultura – 2016 e 2019, rispettivamente: sono anni che affermo che meritano una visita, perché spesso e volentieri scelgo le mie mete con la “pancia”, e non mi sbaglio mai. Matera richiama attenzione già da un po’, Mantova molto meno: sembra quella classica città che si va snobbando. Confido in scappatine veloci e low cost!

viaggi 2016 trentino

Il 2016 potrebbe essere, finalmente, l’anno del Trentino Alto Adige: in cuor mio vorrei tanto che fosse l’anno per visitarlo e rimanerci! Don’t worry, sono ancora un’amante appassionata del mare e degli ambienti marini, ma le montagne mi affascinano e, a dirla tutta, anche la gastronomia di montagna è molto più vicina ai miei gusti. Speriamo bene: sai che bello mettere alla prova la nuova reflex, fotografando i picchi innevati, i boschi e i laghi? Incrocio le dita!

viaggi 2016 siviglia

Per quanto riguarda l’estero sono sempre molto indecisa: nei miei desideri vi sono Vienna, Praga, Lisbona e l’Andalusia. Quale scegliere? Potessi permettermelo, andrei in ognuna di esse il prima possibile; dovendo, invece, scegliere per necessità, e considerato che in Europa continentale sono stata molte volte, mi auguro che il 2016 mi porti a Lisbona o a Siviglia: ho voglia di vedere qualcosa di diverso dal gotico e dall’eleganza francese.

Naturalmente, mi auguro che le cose volgano al meglio e vedano realizzazione i miei desideri…più uno! Questo è il mio #TravelDreams2016: quali sono i tuoi viaggi nel cassetto per il prossimo anno? A presto!

Condividi l'articolo se ti è piaciuto!

1 commento su “Viaggi del 2016: il mio #TravelDreams2016”

  1. Pingback: Malattia del viaggiare: #traveldreams 2017 - Il Mondo di Athena

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.